Verifiche Didattiche On-line (VeDO)

Visualizzazione del compito


Prof. Franco CALLEGATI
Esame: Reti di Telecomunicazioni LA Prima prova parziale del 06/11/06

Punteggi massimi domande:
  - a risposte non esclusive = 60.0
  - a risposte mutuamente esclusive = 15.0
  - a risposta aperta = 25.0
Legenda domande:
  [e] = domande mutuamente esclusive
  [!e] = domande mutuamente non esclusive
  [o] = domande a risposta libera

Legenda risposte:
 Alla fine di ogni risposta, tra parentesi quadre [], è indicata la risposta data dallo studente (Vero, Falso, Non So). Il colore verde indica risposta corretta, il rosso risposta errata, il grigio è sempre associato a "Non So" come risposta non data.

DOMANDE
D[o])  Dato un protocollo ARQ a finestra scorrevole utilizzato per il controllo di un collegamento satellitare che opera nelle seguenti condizioni: F ≈ D = 1 Kbyte = 1024 *8 bit = 8192 bit I = 125 ms C = 2,048 Mbit/s H = A trascurabili Si valuti l'efficienza nell'ipotesi di una numerazione della finestra a 3 e a 7 bit, motivando caso per caso le formule utilizzate e commentando i risultati ottenuti.


D[!e]) Lo strato di rete (Network Layer) secondo l'OSI RM
 R)   Si interfaccia direttamente con il mezzo trasmissivo  [Falso]
 R)   Cerca di far arrivare le Protocol Data Units (PDU) al destinatario giusto sulla base di un indirizzo  [Vero]
 R)   Può funzionare sia in Modalità Connection Oriented sia in Modalità Connection Less  [Vero]
 R)   Consegna le sue PDU, denominate Pacchetti, all'Applicazione  [Falso]

D[e]) Il mercato degli apparati per reti telefoniche è stato a lungo un monopsonio in quanto
 R)   il gestore della rete era l'unico fornitore di servizi  [Falso]
 R)   il gestore della rete era anche unico compratore  [Vero]
 R)   la tariffazione dei servizi era decisa tramite legislazione e non dalle dinamiche del mercato.  [Vero]

D[!e]) In un sistema di code, l'utilizzazione dei servitori ?
 R)   E' una grandezza adimensionale  [Vero]
 R)   E' uguale al traffico smaltito AS diviso il numero di servitori m  [Vero]
 R)   Si misura in utenti/sec  [Falso]
 R)   E' uguale al numero di servitori m diviso il traffico offerto A0  [Falso]

D[e]) Nel protocollo HDLC in configurazione bilanciata il trasmettitore A ha inviato le trame numero 2, 3, 4 e 5: le trame 2, 4 e 5 sono ricevute correttamente, la trama 3 invece è errata
 R)   A dovrà ritrasmettere tutte le trame  [Falso]
 R)   se si utilizza un protocollo ARQ go-back-n A dovrà ritrasmettere le trame 3, 4 e 5  [Vero]
 R)   se si utilizza un protocollo ARQ selective repeat A dovrà ritrasmettere la sola trama 4  [Falso]

D[!e]) La rete telefonica si compone di una parte di accesso, comprendente il rilegamento di utente (subscriber loop) e la prima centrale, e di una parte di trasporto e transito (rete backbone)
 R)   La rete di accesso adotta le nuove tecnologie meno prontamente di quella di transito  [Vero]
 R)   La rete di accesso adotta le nuove tecnologie molto più prontamente di quella di transito  [Falso]
 R)   Il costo associato alla rete trasmissiva di accesso è trascurabile rispetto a quello dei sistemi di trasmissione a grande distanza  [Falso]
 R)   La rete di accesso usa i mezzi trasmissivi più economici disponibili  [Vero]

D[!e]) Nel protocollo HDLC quali di questa sono trame di Supervisione
 R)   Start Delimiter  [Falso]
 R)   Receiver Not Ready  [Vero]
 R)   Selective Reject  [Vero]
 R)   Reset  [Falso]

D[e]) Secondo il protocollo HDLC, il campo Address
 R)   Contiene sempre l'indirizzo della stazione trasmittente  [Falso]
 R)   Contiene sempre l'indirizzo della stazione ricevente  [Falso]
 R)   Contiene sempre l'indirizzo della stazione secondaria  [Vero]

D[e]) Il cavetto usato nello standard USB
 R)   Contiene 2 coppie intrecciate, una per i segnali DTE-DCE e l'altra per i segnali DCE-DTE  [Falso]
 R)   Contiene una coppia intrecciata per i segnali ed una non intrecciata per l'alimentazione del device  [Vero]
 R)   Contiene un cavetto coassiale schermato  [Falso]

D[!e]) La Protocol Data Unit (PDU) secondo l'OSI RM
 R)   Si compone di due parti dette: Protocol Control Information (PCI) e User Data  [Vero]
 R)   Viene scambiata dalle entità di pari livello nel loro dialogo virtuale  [Vero]
 R)   Viene scambiata fra l'entità dello strato (N) e quella dello strato (N-1) attraverso l'interfaccia  [Falso]
 R)   Nelle reti a commutazione di circuito trasporta la segnalazione  [Falso]

D[!e]) Un protocollo a carattere usa una codifica a 7 bit e deve inviare il carattere 1100110 con parità pari
 R)   il bit di parità è 1  [Falso]
 R)   il bit di parità permette di rilevare solamente gli errori su di un singolo bit  [Falso]
 R)   il bit di parità permette di rilevare gli errori su 1, 3, 5 e 7 bit  [Vero]
 R)   il bit di parità è 0  [Vero]

D[!e]) Le linee bifilari intrecciate o doppini (Twisted Pairs)
 R)   Migliorano la loro qualità quando sono intrecciate con molta cura, diminuendo gli accoppiamenti elettromagnetici mutui  [Vero]
 R)   Sono state usate per costituire la rete di accesso telefonica  [Vero]
 R)   Hanno un limite superiore di banda di qualche kHz  [Falso]
 R)   Sono particolarmente economiche e semplici da installare  [Vero]

D[!e]) In un sistema a coda a singola servitore e con coda infinita il tempo medio di servizio vale 0,2 s mentre il tempo medio di attesa in coda vale 0,3 s. Qualora la frequenza media di arrivo dei clienti sia pari a 3 utenti al secondo ne risulta che:
 R)   il traffico nel servitore vale 0,6 E ed il traffico in coda vale 0,9 E  [Vero]
 R)   il traffico nel sistema è 1,5 E  [Vero]
 R)   il traffico nel servitore è pari a 0.6 E ed il traffico in coda è pari a 9 E  [Falso]
 R)   il traffico smaltito vale 0,6 E  [Vero]

D[!e]) Per risolvere il problema della trasparenza per le trame HDLC
 R)   Si proibisce la comparsa nella trama di una sequenza eguale al Flag  [Vero]
 R)   Si proibisce la comparsa nella trama di una sequenza di 6 bit "0" consecutivi  [Falso]
 R)   Si proibisce la comparsa nella trama di una sequenza di 6 bit "1" consecutivi  [Vero]
 R)   Si proibisce la comparsa nella trama del carattere Escape  [Falso]

D[!e]) Quali di questi sono compiti tipici dello strato di linea (DL layer)
 R)   Instradamento dei messaggi  [Falso]
 R)   Delimitazione delle PDU a livello di linea  [Vero]
 R)   Gestione ordinata dell'accesso multiplo nel caso multipunto  [Vero]
 R)   Mantenimento dell'ordine di sequenza delle trame  [Vero]

D[!e]) Un servizio di tipo broadcast
 R)   deve necessariamente essere realizzato con un canale di tipo broadcast  [Falso]
 R)   può essere realizzato con qualunque tipologia di canale, anche se risulta più efficiente utilizzare un canale broadcast  [Vero]
 R)   viene preferibilmente realizzato utilizzando canali punto-punto  [Falso]
 R)   deve necessariamente essere realizzato con un canale punto-multipunto  [Falso]

D[!e]) I sistemi cellulari
 R)   Sono stati introdotti per fornire accessi a Internet tramite la rete telefonica  [Falso]
 R)   Possono essere usati per offrire una rete di accesso alternativa a quella basata sui doppini in rame  [Vero]
 R)   Sono stati introdotti per consentire servizi conversazionali mediante un numero limitato di canali radio riutilizzati più volte  [Vero]
 R)   Sono stati introdotti per effettuare trasmissioni dati via radio a grandi distanze  [Falso]

D[!e]) Secondo il modello OSI le PCI
 R)   vengono rimosse prima di consegnare i dati di utente allo strato immediatamente superiore  [Vero]
 R)   vengono aggiunte da tutti gli strati ai dati loro consegnati dagli strati immediatamente superiore  [Vero]
 R)   vengono aggiunte solamente dallo strato di applicazione ai dati di utente  [Falso]
 R)   vengono aggiunte da tutti gli strati ai dati loro consegnati dagli strati immediatamente inferiori  [Falso]

D[!e]) Lo strato di trasporto (Transport Layer) secondo l'OSI RM
 R)   Opera soltanto end-to-end  [Vero]
 R)   Deve essere implementato in tutti i nodi della rete  [Falso]
 R)   Ha fra i suoi compiti tipici il controllo di flusso  [Vero]
 R)   Tratta Protocol Data Units (PDU) denominate Trame  [Falso]

D[e]) In una connessione HDLC con finestra W=7 e campo control di 8 bit il trasmettitore ha inviato le trame con N(S)=2,3,4,5,6,7
 R)   solo se riceve una trama con N(R)=0 può tramettere la trama con N(S)=0  [Falso]
 R)   può inviare anche la trama con N(S)=0  [Vero]
 R)   può inviare anche le trame con N(S)=0 e N(S)=1  [Vero]

D[!e]) Una popolazione di utenti telefonici è connessa ad una centrale a cui giunge nell'ora di punta un traffico offerto A0=30 E. E' necessario fornire un servizio che garantisca una probabilità di perdità per chiamata pari a 1%.
 R)   il traffico perduto risulterà circa uguale a 0,3 E  [Vero]
 R)   nel rispetto delle specifiche sul servizio risulterà più conveniente connettere questa centrale alla rete di trasporto con un solo fascio di circuiti piuttosto che con due fasci separati, ciascuno dei quali dedicato al trasporto di metà del traffico offerto  [Vero]
 R)   nel rispetto delle specifiche sul servizio risulterà più conveniente connettere questa centrale alla rete di trasporto con due fasci separati, ciascuno dei quali dedicato al trasporto di metà del traffico offerto, piuttosto che con un solo fascio di circuiti  [Falso]
 R)   il traffico risulterà circa uguale a 3 E  [Falso]